7° caso : 2751 FUT

Età : 30
Data : 02/09/2014
Tecnica : FUT
N° grafts : 2751
N° capelli : 5623
Ripartizione unità
Singole: 577 Doppie: 1532 Triple: 586 Quadruple: 56

Questo paziente di 30 anni si trovava in una situazione abbastanza stabile da ormai qualche anno. Nelle fotografie pre-operatorie si può evincere l'area che desiderava ricoprire; è importante sottolineare a riguardo che il paziente presentava una fronte alta da sempre e che il capello è abbastanza fino.
Il paziente desiderava subire un intervento FUT dato che avrebbe sempre portato i capelli della zona donatrice abbastanza lunghi e la cicatrice lineare non avrebbe dunque posto alcun problema. I dettagli dell'intervento parlano di 2751 grafts FUT trapiantate in una sola giornata d'intervento al fine di ricostruire la linea anteriore, le stempiature e aumentare la densità della zona frontale.
È interessante notare come la differente struttura dei capelli trapiantati sia ben visibile nelle foto a +7 mesi. I capelli sono leggermente più spessi e la loro struttura è più crespa. Tuttavia, come consuetudine, durante i mesi finali della ricrescita la struttura del capello ha modo di evolvere ulteriormente : essa infatti diviene più morbida, simile a quella dei capelli indigeni, come si può notare nelle fotografie scattate a + 1 anno.
Questo fenomeno è particolarmente comune nelle donne (anche se casi come questo dimostrano che è tuttavia possibile che si presenti anche negli uomini) e provoca spesso delusione e insoddisfazione per il paziente. In casi come questo, è necessario essere... pazienti, fare trascorrere il tempo necessario alla struttura dei capelli di adeguarsi e, nella quasi totalità dei casi, si avrà un ritorno alla normalità entro i tempi stabiliti della ricrescita.

Visualizzazione 1-13 di 13 risultati.