TRATTAMENTI MEDICI

  1. Home
  2. Trattamenti
  3. Trattamenti medici
I principali trattamenti medici contro la caduta dei capelli per uomini e donne

I principali trattamenti medici contro la caduta dei capelli negli uomini sono il Minoxidil (denominato anche Regaine, Aminexil o Alostil), la Finasteride (denominata anche Propecia o Proscar) e la Dutasteride (anche questa chiamata Proscar o Chibro Proscar).

Per le donne il Minoxidil costituisce il medicinale principale, seguito dallo Spironolactone (o Aldactone) e dal Ciproterone acetato.

Le vitamine e i minerali sono sovente utilizzati anche se, in pratica, funzionano solamente se il paziente presenta una carenza, il che è abbastanza raro.

Tra le vitamine bisogna menzionare la vitamina A, le vitamine del gruppo B, la vitamina C e la vitamina E.

Tra i minerali è utile citare il rame, lo zinco, il selenio e lo iodio. È necessario classificare il ferro in una sezione specifica dato che è MOLTO SPESSO la causa della caduta dei capelli nelle donne.

Certi trattamenti specifici contro una malattia possono inoltre di combattere la perdita di capelli. Per esempio gli ormoni tiroidei in caso d’ipertiroidismo, o gli anti-androgeni per le femmine.

Diversi farmaci possono infine causare la caduta dei capelli, tra i quali vale la pena menzionare : antidepressivi (Fluoxetina), anticolesterolo (Lopid), anti-ulcera (Zantac, Tagalet), medicinali contro l’acne (Roaccutan) o antinfiammatori (Indometacina, Naprossene), beta-bloccanti (Inderal, Lopressor, Tenormin) e pillole contraccettive.