Prodotta dall’azienda farmaceutica Glaxo, la Dutasteride è l’ultimo medicinale nato per combattere la calvizie ed è utilizzata da alcuni pazienti.
Possiede lo stesso meccanismo d’azione della Finasteride, ma è più potente.
È utilizzato e raccomandato per il trattamento dell’iperplasia prostatica.
Tuttavia, non ha ottenuto l’approvazione da parte dell’FDA (Food and Drug Admisitration) come medicinale indicato per il trattamento della calvizie.

I suoi effetti collaterali immediati sono importanti e gli effetti collaterali a lungo termine sono ancora sconosciuti.
La stessa casa farmaceutica Glaxo, peraltro, sconsiglia di utilizzare questo medicinale come trattamento della calvizie.

Personalmente, non lo raccomando.